31 Ottobre 2020
Consigli utili
percorso: Home

Consigli utili



Quando ti rivolgi ad un´agenzia matrimoniale ricordati di controllare alcune piccole ma importanti cose:

- È obbligatorio esporre ben in vista la licenza di Pubblica Sicurezza, se non la vedete avete il diritto di chiederla.

- Il tariffario, rilasciato dalla Questura della Provincia, vidimato, deve essere esposto per essere consultato con facilità dai clienti.

- Quando il/la titolare si presenta personalmente con il nome e cognome oppure il suo nominativo è reso pubblico (tramite web, pubblicità su carta e altro), è sinonimo di serietà e di affidabilità.

- Non fidatevi delle agenzie matrimoniali che vi assicurano di trovare l´anima gemella: attrazione, simpatia, affinità di coppia e amore sono aspetti soggettivi e non dipendono dal lavoro dell´agenzia.

- Il consulente sentimentale prima di proporvi un incontro deve conoscere la motivazione che vi hanno spinto in un´agenzia matrimoniale, le vostre aspettative, le vostre esigenze e, soprattutto, ciò che non volete incontrare.

- L´agenzia deve chiedervi il vostro stato civile e deve farvi sottoscrivere quanto da voi
dichiarato: ricordatevi che per accedere a un agenzia matrimoniale è obbligatorio avere dei
requisiti soggettivi riguardanti lo stato civile.

- L´agenzia matrimoniale deve trovarsi all´interno di uffici commerciali e mai all´interno di
abitazioni private.

- Assicurarti che l´agenzia matrimoniale esista da tempo, perché ciò vuol dire che ha maturato
esperienza nel settore.

- Diffida di quelle arrivate in città da poco e che, magari, sono state per poco tempo in
altre città.

- La persona che vi accoglie durante l´indispensabile conoscenza preliminare deve essere la
stessa che ti seguirà nel tuo percorso all´interno dell´agenzia.

- È obbligatori da parte dell´agenzia il rilascio della ricevuta fiscale.

Realizzazione siti web www.sitoper.it